Brexit: e adesso?

Commentiamo insieme la scelta della Gran Bretagna di uscire dall’Unione Europea. Discuteremo della Brexit sia dal lato delle cause che da quello degli effetti, con una sessione di domande, risposte e interventi sui seguenti temi:

  • Breve e lungo periodo
  • Crescita economica e distribuzione del reddito
  • Cultura e multiculturalità
  • Leadership britannica
  • Leadership europea
  • Mercati finanziari

Clicca qui per il link al video.

 

 

 

2 thoughts on “Brexit: e adesso?

  1. Caro Professore,
    Grazie come sempre per la sua lectio magistralis. Brillante, piacevole e illuminante come sempre.
    Domanda: ma se adesso la UK, con la scusa di essere ‘fuori’ dalla EU intraprendesse una politica espansiva della spesa pubblica col debito per stimolare l’economia copiando (come dice sempre lei) da US lasciando la EU impastoiata nell’austerità? E se la brexit fosse l’unico modo per uscire dall’austerità? E se avessero ragione loro? Le dichiarazioni del Cancelliere sembrano andare esattamente in questa direzione. Cito da FT di oggi: “no longer tied to the commitment to bring the public finances into balance by 2020”. E’ possibile che UK possa espandere il debito?

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s